valzer ballo

Mercoledì 12 febbraio, alle ore 20,45, nella sede dell’Auser, in via Ho Chi Min 28 (adiacente al Supermercato Conad Giardino) a Forlimpopoli, organizzata dalla locale Proloco, in collaborazione con l’Auser centro operativo di Forlimpopoli e con l’Associazione “Istituto Friedrich Schürr”, si svolgerà una serata dal titolo “Il ballo: una passione dei romagnoli“, con la partecipazione di Gabriele Zelli e del Gruppo Balli Popolari Auser Cesena, che presenteranno “Dai balli staccati al ballo liscio”.

Nell’occasione si proporrà al pubblico un tuffo nel passato alla riscoperta di musiche e ei balli della tradizione popolare romagnola per ricordare il ricco patrimonio culturale della nostra terra e condividere con i presenti un’esperienza di approfondimento culturale e, insieme, di divertimento. 

Il Gruppo Balli Popolari Auser Cesena proporrà una carrellata di balli della tradizione popolare della nostra Regione a cominciare da manfrine, saltarelli, trescone e bergamasco, i cosiddetti “balli staccati” dove i danzatori si mantengono a distanza, senza abbracciarsi, per concludere con valzer, polca, mazurka, la consuetudine popolare che appassionò la Romagna intera a partire da fine Ottocento.

Coordinerà la serata Radames Garoia. Al termine un momento conviviale. Ingresso libero e gratuito. L’incontro fa parte dell’iniziativa “Al seri de dialet e dal robi ad Rumagna”, con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli.