Bar-Botteghino

Venerdì 7 febbraio offro la colazione ai cinesi“. Così Mimmo e il figlio Claudio, titolari del bar “Il Botteghino” in viale Bologna 113 a Forlì, reagisce alla psicosi dilagante in questo periodo dopo il recente caso della pizzeria che ne vietava l’ingresso.

Voglio essere vicino e solidale con la comunità cinese e interrompere questa discriminazione di persone che abitano qui da anni e che nulla hanno a che fare con ciò che succede in Cina“. Un segnale forte e importante che dovrebbe far riflettere sulla solidarietà e l’abbattimento delle paure ingiustificate.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO