Viola Ardone apre la XXV edizione degli ‘Incontri con l’Autore’ di Forlì

0

Sarà Viola Ardone ad inaugurare venerdì 24 gennaio alle 17,00 all’Auditorium di Intesa Sanpaolo di Forlì in via Flavio Biondo 16 a Forlì, la XXV edizione della rassegna “Incontri con l’Autore” della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, una delle iniziative culturali di maggior longevità – oltre che rilievo ed apprezzamento – della città di Forlì.

La scrittrice napoletana presenterà a Forlì il suo “Il treno dei bambini”, vero e proprio caso editoriale del 2019, già pronto per essere tradotto e diffuso in 25 paesi in tutto il mondo.
Il romanzo prende spunto dal progetto politico e sociale che vide centinaia di bambini di famiglie disagiate del meridione d’Italia trovare ospitalità – dapprima temporanea, in alcuni casi per sempre – in famiglie del nord, all’indomani della seconda guerra mondiale, con effetti spesso positivi ma talora anche di disorientamento per i più piccoli.

«La Ardone – come ha scritto Simona Sparaco – ha affondato le mani nella storia più dolorosa della sua città. Ha setacciato il dialetto, la mentalità di quegli anni, e ha plasmato lo scenario perfetto per un grande romanzo sulle scelte. Perché quello che il protagonista ci racconta, salendo sul treno, è proprio il momento in cui i binari della vita si separano, costringendoci a prendere una decisione. Una decisione sostanziale, in grado di definire la nostra identità».
L’ingresso all’incontro – cui seguirà come di prassi l’omaggio del volume presentato – sarà libero fino ad esaurimento dei posti disponibili in Auditorium.