I Portici di Forlì

La videosorveglianza è stata ancora preziosissima. E quella di ultima generazione come quella installata nella zona dei Portici di Forlì è molto efficace per le indagini di questo tipo. In poco tempo, infatti, gli agenti della Polizia Locale dell’Unione della Romagna Forlivese hanno individuato il pirata, anzi la pirata della strada fuggita, dopo aver investito una venezuelana 35enne. La ragazza, una 27enne di Forlì, è stata identificata e denunciata.

La conducente dell’auto che causò l’incidente ieri pomeriggio in via Bonali era infatti fuggita. La donna investita era stata condotta al Pronto Soccorso del Morgagni-Pierantoni e giudicata guaribile in una quindicina di giorni. Le immagini della videosorveglianza hanno permesso l’individuazione di chi aveva provocato il sinistro. La 27enne è stata denunciata a piede libero per omissione di soccorso e ovviamente la patente gli è stata ritirata.