CASA ARTUSI ingresso

Sabato 25 gennaio, a Forlimpopoli nella suggestiva location di Casa Artusi, l’atteso incontro dei maggiori esperti sulla traumatologia. Radiologi e Neuroradiologi, esperti del trauma maggiore saranno i protagonisti dell’importante convegno in programma nel mese di Gennaio. I tre trauma center della regione Emilia Romagna – l’Ospedale Bufalini di Cesena, l’Ospedale Maggiore di Bologna C. A. Pizzardi e l’Ospedale Maggiore di Parma – hanno dato vita a questo appuntamento che ha l’obiettivo di mettere in relazione i principali professionisti del settore, per predisporre le linee guida che andranno a costituire un unico protocollo interdisciplinare.

Il fatto che tre ospedali collaborino, e facciano rete assieme per il raggiungimento di un obiettivo comune, rappresenta un forte messaggio positivo in un mondo, quello della sanità, in continua evoluzione e competizione. “Con un lavoro di studio e confronto, durato quasi due anni, i colleghi radiologi e neuroradiologi hanno elaborato importanti aspetti innovativi da attuare nello studio del paziente con trauma grave, destinati a migliorare e velocizzare la diagnosi aumentando precisione e sicurezza dei trattamenti da attuare in questi casi” spiega Greta Gardelli radiologa, dirigente medico dell’Ospedale Bufalini di Cesena e responsabile scientifica dell’evento che è ad ingresso gratuito previa iscrizione.