sdipec-software

Dal 1 gennaio 2019 è entrato in vigore l’obbligo della fatturazione elettronica, un sistema che per molti può sembrare complicato, ma che in realtà è molto semplice da usare.

Cos’è la fatturazione elettronica

Tutti coloro che emettono fatture, indipendentemente che si tratti di privati o della pubblica amministrazione, hanno l’obbligo a partire dal 1 gennaio dello scorso anno di usare esclusivamente la fatturazione elettronica. L’obbligo è stato introdotto nel 2004 con il Dlg. 52 che prevedeva inizialmente solo coloro che operavano con la PA, mentre successivamente è stato esteso a tutti. Si tratta in poche parole di un documento digitale che trasmette direttamente i dati della fattura all’agenzia delle entrate, andando così a contrastare il fenomeno dilagante dell’evasione fiscale. In questo modo fatturazione elettronica passa attraverso il sistema di interscambio con l’Agenzia delle Entrate, noto come SdI.

Requisiti della fatturazione elettronica

Affinché sia valida, la fatturazione elettronica deve avere una serie di requisiti. Deve contenere tutti i dati per identificare il soggetto pagante, sia quello ricevente, l’indirizzo Pec dell’emissario e la sua firma elettronica o nel caso di pubblica amministrazione, il codice identificativo. Dovrà altresì contenere la data e l’ora di emissione della fattura e il suo importo. Cosa molto importante è il formato del documento che deve essere necessariamente XML, si tratta di una tipologia di file che per esigenze dell’agenzia delle entrate non è modificabile. Una volta inseriti tutti i dati, la fattura deve passare attraverso l’SdI affinché sia valida. In caso contrario la fattura potrà essere annullata e la mancata trasmissione può far scattare una multa.

Fatturazione elettronica gratuita con SDiPEC

Per poter emettere una fattura elettronica occorre munirsi di un apposito software in grado di registrare e trasmettere la documentazione all’agenzia delle entrate, cosa che avrà sicuramente i suoi costi. In commercio esistono numerosi programmi molto validi in grado di gestire facilmente l’onere della fatturazione elettronica, ognuno con caratteristiche specifiche e con prezzi diversi. Per evitare di aggiungere ulteriori spese per l’emissione delle fatture, un’agenzia specializzata in informatica, la E-Media Web, ha pensato di sviluppare un software per la fatturazione elettronica del tutto gratuito in modo da poter eliminare i costi dell’intermediazione nella gestione della fatturazione elettronica.

Come funziona SDiPEC e suoi vantaggi

Come già anticipato SDiPEC è un software gratuito messo a disposizione della clientela che ha necessità di emettere la fatturazione elettronica.
Il programma è semplice da usare e dispone di diverse funzioni. Come prima cosa SDiPEC dispone di un’interfaccia del tutto simile a quello utilizzato dai programmi di posta elettronica e quindi permette con facilità di muoversi all’interno del programma.
In secondo luogo, il software invia in modo automatico la fattura elettronica all’agenzia delle entrate e ne conserva una copia.
Infine, il programma organizza tutte le fatture, raggruppandole tra fatture emesse e ricevute, rendendo molto semplice il recupero di una qualsiasi fattura. In conclusione, con SDiPEC la fatturazione elettronica non è mai stata così facile e sopratutto non si spende nulla.