agricoltura campo

Nuove opportunità di studio e di specializzazione a Forlì, dal prossimo anno, per i giovani che si vogliono dedicare all’agricoltura in un’ottica di sviluppo del settore. Abbiamo appreso con soddisfazione che l’Istituto professionale Ruffilli ha previsto l’avvio di un nuovo indirizzo di istruzione professionale incentrato sull’agricoltura. Con questo obiettivo ha chiesto e ottenuto dalla Giunta Zattini un immobile da destinare a sede del nuovo ‘indirizzo’. L’assessore Paola Casara ha indicato nei giorni scorsi che la struttura prescelta è l’ex scuola di Roncadello, con l’appezzamento di terreno vicino che sarà utilizzato come un laboratorio per l’applicazione pratica degli insegnamenti in aula”. Lo afferma Andrea Costantini, consigliere comunale a Forlì e responsabile dei giovani della Lega Romagna.

L’agricoltura è a una svolta storica, sia dal punto di vista dell’innovazione che della sostenibilità in un’ottica sia ambientale che economica. È poi evidente che si tratta di un settore fondamentale che dovrà impiegare tecniche sempre più avanzate, ma dove l’uomo e la sua ‘sapienza’ rimarranno il fattore primario e fondamentale. L’obiettivo è quindi quello di coniugare tecniche e conoscenze alla tutela della qualità dei prodotti e dell’ambiente e alla redditività. È quindi importante che nei nostri territori, vocati da sempre all’agricoltura di qualità, ci siano scuole e corsi di formazione avanzati che preparino sempre più giovani alla professione dell’agricoltore, un settore attrattivo che offre notevoli opportunità occupazionali” conclude Costantini.