“Caterina, i volti della signora di Forlì” al Teatro Diego Fabbri

0

Giovedì 30 gennaio, alle ore 21,00, al Teatro Diego Fabbri, in corso Diaz 47 a Forlì il gruppo teatrale “Orto del Brogliaccio” metterà in scena lo spettacolo “Caterina, i volti della signora di Forlì“, regia e drammaturgia a cura di Federico Bellini.

Seguendo l’impostazione degli ultimi anni, anche questa 22° edizione del CNA Day di CNA Forlì città si connota come un’esperienza teatrale che mixa momenti conviviali a contenuti formativi. Come spiega Monica Sartini, presidente di CNA Forlì città: “questa serata sarà una tappa focale del progetto nato in casa CNA ‘Forlì, città di Caterina Sforza’, un progetto ambizioso, innovativo, inclusivo e in costante evoluzione. Attraverso diverse espressioni artistiche e sul filo di una forte tensione emozionale il pubblico sarà accompagnato nella conoscenza, a volte inedita, a volte intima, altre ancora corale di Caterina Sforza, la Signora di Forlì, protagonista assoluta della serata. Il mistero, le passioni, la forza, la storia e la modernità fanno di lei il simbolo perfetto per la nostra città: un simbolo sempre attuale, ricco di suggestioni e di opportunità che possono essere colte e valorizzate sul piano culturale, turistico e anche economico per tante attività artigianali e commerciali del nostro territorio. Caterina sarà il filo conduttore formativo della serata: è importante, infatti, conoscere il nostro territorio e le sue eccellenze, che possono trasformarsi in chiavi di volta capaci di attivare nuovi progetti e opportunità, anche da parte di chi fa impresa”.

Il programma prevede letture a cura di Marco Viroli; la proiezione del trailer “Io Caterina”, per la regia di Gianfranco Boattini – Onda Film; la consegna del Premio Caterina. Lo spettacolo “Caterina, i volti della signora di Forlì” vede la partecipazione di (in ordine alfabetico): Irene Albanese, Elena Balsamini, Riccardo Benghi, Gianfranco Boattini, Matteo Camorani, Andrea Cortesi, Francesca Fantini, Stefano Farolfi, Ferdinando Fogliamanzillo, Edoardo Liverani, Luca Mancini, Eleonora Mazzotti, Noemi Nappi, Alessandra Rontini, Aris Tsopanellis, Alberto Zaffagnini, Laura Zoli. Aiuto regia di Barbara Valenti; luci di Giorgio Cervesi Ripa; costumi di Manuela Camprini e Ariane Lanchais; direzione artistica a cura di Orto del Brogliaccio. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti. Per motivi organizzativi è indispensabile la prenotazione, le richieste saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione sarà ritenuta valida fino a 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo (ore 20,45).