“Cappuccetto Rosso e altre storie” al Teatro Dragoni

0

Sarà la compagnia La Piccionaia a inaugurare, sabato 18 gennaio alle ore 21,00, la nuova edizione della rassegna “A Teatro in Famiglia” al Teatro Dragoni di Meldola. La compagnia presenterà lo spettacolo “Cappuccetto Rosso e altre storie“, scritto e interpretato da Carlo Presotto. Le mani del narratore si muovono sotto lo sguardo della telecamera. Il racconto fluisce. L’immagine dei piccoli e semplici oggetti di uso comune con cui gioca prende vita sullo schermo alle sue spalle.

Un divertente gioco a nascondino con l’immaginario di piccoli e grandi spettatori, a creare visioni impreviste e a reinventare in modo originale la celebre fiaba di Cappuccetto Rosso, insieme ad altre storie. Una penna bic rossa, inquadrata molto da vicino, può essere anche una bambina dal naso lungo e dal Cappuccetto Rosso; un paio di forbici taglienti possono essere le zanne affilate di un lupo affamato; una vecchia stilografica può diventare una vecchia nonnina e un mazzo di matite un bosco scuro ed impenetrabile. Possono trasformarsi, rimanendo allo stesso tempo oggetti.
Come nella storia di Re Mida un’automobilina, una bottiglia e una fetta di panettone si trasformano in oro; ma attenzione, perché potrebbero trasformarsi in qualcosa di meno scintillante!

Biglietti: non si effettuano prevendite. La sera dello spettacolo la biglietteria del Teatro aprirà alle ore 20,00. È tuttavia obbligatoria la prenotazione in Teatro ai numeri 0543/64300 oppure 0543 490089. La sera dello spettacolo sarà possibile recarsi a cena nei ristoranti convenzionati della città di Meldola a soli 12 euro. Il tagliando che sarà consegnato alla cassa del ristorante darà diritto all’ingresso al Teatro Dragoni. Per chi non usufruirà di tale convenzione, il biglietto d’ingresso è di 5 euro (prezzo unico per bambini e adulti).