elezioni-regionali

I deputati Lucia Annibali e Marco Di Maio, capigruppo rispettivamente delle Commissioni Giustizia e Affari costituzionali, hanno incontrato lunedì mattina il presidente e il vice presidente dell’Unione delle Camere penali della Romagna, Carlo Benini e Alessandro Monteleone. Al centro del confronto le tematiche relative al tema della prescrizione, la cui abolizione è contenuta nel decreto spazza-corrotti varato del precedente governo ed è entrata in vigore dal 1° gennaio.

Abbiamo ribadito il massimo impegno nostro e del nostro gruppo parlamentare – affermano Annibali e Di Maio – nel portare avanti in parlamento ogni sforzo per sanare quella che, in assenza di un intervento, sarebbe una grave violazione di uno dei principi cardine di ogni democrazia liberale. Così come avviene a livello nazionale, anche sul territorio continuerà il confronto con l’Unione delle Camere penali e con tutti i soggetti interessati all’argomento e che condividono questa posizione. Nella convinzione che non si tratti di una questione che riguarda gli operatori del diritto, ma ogni singolo cittadino che in questo modo corre il rischio di trovarsi coinvolto in processi infiniti e perpetui”.

Continuano gli appuntamenti elettorali di Beatrice Spallaccia e Lodovico Zanetti, candidati per la lista Emilia-Romagna Coraggiosa. Martedì 21 gennaio, in via Valverde 15,00 alle 18,30 a Forlì, nei locali sopra il circolo Arci si parlerà di sanità, insieme a Marco Dori, esperto del settore. Un tema caldo, visto gli attacchi, a sproposito, da parte della destra a quella che è una delle migliori sanità del paese e del mondo, ma che va conosciuta in tutti i suoi risvolti per poterne usufruirne al meglio. Un momento importante anche per i candidati, per un ascolto sulle problematiche e sulle necessità dei cittadini, su un settore fondamentale per la qualità della vita.