Presentati i candidati alle regionali del Movimento 5Stelle di Forlì-Cesena

0

Il Movimento 5Stelle ha ufficializzato i propri candidati per le elezioni regionali del 26 gennaio e, in particolare, per quanto riguarda il nostro territorio, i cinque nomi del collegio di Forlì-Cesena sono:
• Simone Benini, 49 anni di Forlì, candidato anche alla carica di Presidente.

• Jessica Amadio, 38 anni di Cesenatico, avvocato, come hobby disegna e dipinge, appassionata d’arte ha frequentato l’Istituto d’Arte a Forlì prima di iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza di Bologna. I temi politici a lei più cari sono: arte, cultura, diritti degli animali, pari opportunità, giustizia.

• Damiana Mirto, 41 anni di Gambettola; coniugata e madre di una bimba. Laureata in giurisprudenza e attualmente lavora nella Pubblica Amministrazione. Esordisce come attivista e volontaria nel 2010 al “Woodstock 5 Stelle” e successivamente a gran parte degli eventi tenuti da Beppe Grillo nella nostra provincia e a gran parte delle manifestazioni di “Italia 5 Stelle”. Più volte delegato di lista per il M5S e sub delegato di lista. Nel 2014 è stata candidata a Cesena alle amministrative e alle regionali in Emilia Romagna, risultando la prima dei non eletti in entrambe le elezioni. La passione politica, frutto anche della sia esperienza lavorativa e di studio, l’ha portata ad avere sempre un contatto diretto e ravvicinato con la gente, ad ascoltare i cittadini e i loro problemi, valori che ha ritrovato nel Movimento 5 Stelle e che l’hanno sempre spinta a mettersi a disposizione degli altri con le sue conoscenze e competenze.

• Sergio Basti, 45 anni di Cesena.

• Alessandro Ruffilli, 53 anni, di Forlì, funzionario amministrativo del Comune di Forlì, noto per le sue battaglie per la giustizia e contro la corruzione descritte nei libri autobiografici “Ordinaria Corruzione” e “Schiacciate il Verme” e nel film di prossima uscita “Never Whistle Alone” (già uscito in Olanda e di prossima uscita in Italia). In particolare in questa campagna elettorale ha puntualizzato su questi temi: legalità, lotta allo sfruttamento dei lavoratori della sanità all’interno del sistema sanitario nazionale, restituzione della dignità alla gente, tutela dei disabili, riconoscimento dei diritti degli animali.