Natale-Piazza-Garibaldi

Proseguono in occasione delle festività natalizie le due mostre temporanee ospiti della città di Forlimpopoli, cioè “Cibo” di Steve McCurry e “Pop-up di Natale” a cura di Massimo Missiroli. La prima – ospite della Chiesa dei Servi – rappresenta la “quinta sala” della mostra del grande fotografo americano, quattro volte vincitore World Press Photo, allestita ai Musei San Domenico di Forlì: uno straordinario racconto fotografico sul cibo come elemento universale, un giro del mondo sui modi di produrlo, trasformarlo e consumarlo mettendo in evidenza il suo valore di strumento – e ponte – di conoscenza tra i popoli. La mostra rimarrà aperta tutti i giorni fino al 5 gennaio, dalle 15,00 alle 19,00 esclusi i lunedì e le giornate del 26 dicembre ed 1 gennaio.

La seconda mostra, “Pop up di Natale”, raccoglie invece fino al 12 gennaio, al Museo Archeologico “T. Aldini”, una ventina di volumi – tutti per l’appunto dedicati al Natale – dei maggiori autori di pop-up a livello internazionale, provenienti dalla collezione di Massimo Missiroli, uno dei maggiori paper-engineer a livello internazionale, oltre che collezionista di libri pop-up di tutti i paesi e tutte le epoche. La mostra è aperta in coincidenza con le aperture del MAF che la ospita, e quindi il venerdì dalle 9,00 alle 13,00 il sabato e la domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 18,30 e – su richiesta – il mercoledì e il giovedì dalle 9,00 alle 13,00. Anche il MAF resterà chiuso il primo di gennaio.

Prosegue, inoltre, la prima edizione del concorso per le luci natalizie più belle “Forlimpopoli Brilla”. Tutti i cittadini e gli esercenti che hanno arricchito con luci natalizie le facciate delle proprie abitazioni e le vetrine dei propri negozi sono invitati a scattare e inviare una foto alla pagina facebook dell’Ufficio Informazioni Turistiche di Forlimpopoli. I tre addobbi migliori per ciascuna categoria riceveranno un premio offerto da alcuni esercenti della città, ovvero per gli esercenti un cofanetto ingresso spa per due persone offerto dall’agenzia Dielle Viaggi, un buono acquisto per componente d’arredo offerto da Lacchini Arredamenti, un buono per un menù degustazione per due persone offerto dal ristorante “Il melograno”. Per i cittadini un buono da 200 euro offerto dal Centro Commerciale “Le Fornaci”, un buono per un capo d’abbigliamento offerto dal negozio “Berta e Rita”, un buono pranzo/cena per due persone offerto dal ristorante “Anna”.