Nucleo_Universitario_Caputo_Medio_Oriente

Lunedì 2 dicembre al Palazzo dei Signori della Missione, sede della Provincia di Forlì-Cesena, si è tenuto l’incontro “Una Regione in fiamme: la situazione in Medio Oriente” organizzata da Nucleo Universitario, associazione studentesca presente al Campus di Forlì. Ospite speciale, il reporter di guerra Sebastiano Caputo, che più volte ha vissuto la situazione mediorientale in prima persona. L’ultima proprio due mesi fa, quando è stato anche testimone dell’abbandono della Siria da parte delle truppe americane.

Nonostante la pioggia, presenti numerosi studenti e cittadini interessati. L’incontro è stato moderato dal presidente di Nucleo Universitario Simone Mauro, ma non sono mancati i saluti del consigliere provinciale Davide Minutillo, il quale si è complimentato per l’ottima riuscita dell’evento organizzato e l’introduzione al reporter di Dalila Ansalone, presidente di Azione Universitaria Bologna e consigliere nazionale degli studenti universitari.

Caputo ha stupito tutti i presenti con i racconti delle sue esperienze e la sua grande preparazione. “Un successo – hanno dichiarato i ragazzi di Nucleo Universitario -. È stato un piacere organizzare questa iniziativa con Sebastiano. In cantiere ci sono tanti nuovi progetti, che porteremo avanti con pragmatismo e dedizione nel corso dei prossimi mesi e anni“.