Sabato 21 dicembre, con ritrovo e partenza alle ore 10,00 da piazza Saffi (sotto il voltone del Palazzo Comunale) a Forlì, visita guidata aperta a tutti sul tema: “Il pane quotidiano: i mulini e il canale di Ravaldino“. Interverranno Marco Viroli e Gabriele Zelli.

In piazza Saffi si inizierà raccontando l’importanza per la città che ebbe il Canale di Ravaldino, lungo il quale si insediarono tutte le attività artigianali che sfruttavano la forza dell’acqua per far funzionare i macchinari, in particolare i mulini. Verrà inoltre raccontata anche la storia di Sante e Fabrino che ricostruirono la chiusa, posizionata a San Martino in Strada dopo un alluvione dell’ottobre del 1431.

Itinerario: Piazza Saffi l’ampliamento del Palazzo Comunale e la costruzione del “Ponte buio”; Piazzetta ex Pescheria ci si sofferma a raccontare l’antica funzione della piazzetta; Vicolo Matteucci dove si potrebbe riuscire a sentire scorrere l’acqua del canale; Voltone delle Graticole di San Domenico dove si narra dell’origine del nome; Via Caterina Sforza ex Mulino Faliceto. Via Caterina Sforza angolo via Andrelini dove si ricorda la presenza di uno dei lavatoi pubblici. Arrivo al San Domenico alle ore 16,30 con possibilità, per chi lo desidera, di visitare la mostra fotografica “Il Cibo” di Steve McCurry.