Generazioni-in-Comune

«Amarezza e delusione per la scelta di Conad di abbandonare lo storico punto vendita Conad City (ex Margherita) in centro a Predappio. Siamo vicini alla famiglia Valbonetti che ha vissuto con angoscia e incertezza questa decisione, che ha messo a rischio il posto di lavoro per otto persone e un punto di riferimento per tutta la comunità. Capiamo le logiche aziendali, ma non riteniamo giusto e conforme ai valori cooperativi la decisione di abbandonare i negozi di vicinato, peraltro – in questo caso – con un conto economico positivo.

Tralasciando, poi, che nel caso specifico si tratta del negozio aperto da Nello Valbonetti, uno primi ad associarsi e a credere nei valori del cooperativismo di quello che oggi è divenuto un colosso della grande distribuzione. Siamo felici, comunque, che l’attività della famiglia Valbonetti prosegua sotto un nuovo marchio; ma pensiamo sia doveroso da parte di tutti riservare attenzione nella difesa di queste attività, che sono veri punti di riferimento per le persone che vivono i nostri paesi».

Il gruppo consiliare GenerAzioni in Comune