Fondazione-DinoZoli-foto-di-Vincenzo-Bruno

Sabato 14 dicembre, alle ore 18,00, alla Fondazione Dino Zoli in viale Bologna 288 a Forlì, si terrà la seconda delle tre conversazioni con gli autori organizzate durante la mostra ‘Gradazioni di Luce’. Un viaggio attraverso le voci dei protagonisti del progetto fotografico, che permetterà di entrare nei luoghi ritratti analizzandoli attraverso i tratti storico artistici, la poetica degli autori e i dettagli tecnici dei cantieri illuministici della DZ Engineering.

La seconda tappa vedrà un percorso fra il Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna, la Sinagoga di Pisa e il Mapei Stadium di Reggio Emilia attraverso gli scatti di Alessandra Baldoni e Luca Gilli.
Alessandra Baldoni, a partire da dettagli di luoghi carichi di spiritualità, crea dittici e trittici che, grazie ad accostamenti inaspettati e poetici, danno vita a piccole storie simili a rime visive sospese tra mistero e incanto. Le sue sequenze fotografiche sono come piccole mappe ramificate capaci di far riudire la voce del sacro, sono carte per osservare la bellezza che fa rimare il mondo.

Le immagini di Luca Gilli trasfigurano lo spazio del Mapei Stadium senza tradirlo. Egli lo osserva e ce lo mostra quando le folle dei tifosi sono scomparse e “lui” – quasi fosse una persona – si può rivelare allo sguardo nei suoi aspetti più segreti e nascosti. Segreti che l’autore non rivela, ma che suggerisce sottovoce, con discrezione, agendo per sottrazione, con lievità, sino a dare al vuoto il primato all’interno dell’immagine.
Ingresso libero. Mostra aperta sino al 20 gennaio. Da martedì a giovedì ore 9,30-12,30.Da venerdì a domenica ore 9,30-12,30/16,30-19,30. Lunedì chiuso.