Premio Storie di alternanza: il video di una studentessa forlivese sul podio nazionale

0

La Camera di commercio della Romagna ha selezionato i sei video vincitori della II sessione del Premio “Storie di Alternanza – relativa all’anno scolastico 2019/2020 – iniziativa promossa dal Sistema camerale per raccontare le esperienze dei ragazzi impegnati in percorsi di alternanza scuola-lavoro. Tra questi, il video “Wanderpal” di Chiara Moretti, studentessa del Liceo Scientifico Statale Fulcieri Paolucci Di Calboli, salirà sul podio nazionale e sarà premiato a Verona il prossimo 28 novembre.

Si è conclusa il 30 ottobre scorso la prima sessione dell’ a.s. 2019/20 del Premio “Storie di alternanza”, iniziativa promossa da Unioncamere, a cui ha aderito anche la Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici di secondo grado. Il premio “Storie di alternanza” ha lo scopo di stimolare i ragazzi a usare il linguaggio video e condividere la propria storia di alternanza scuola-lavoro in modo creativo e “smart”.
Le Scuole delle province di Forlì-Cesena e di Rimini che hanno concorso all’edizione locale, hanno partecipato ad entrambe le categorie previste dal Premio: Licei ed Istituti tecnici e professionali, inviando i video realizzati dai ragazzi impegnati nei percorsi di alternanza.

I vincitori delle edizioni locali concorrono anche alla premiazione nazionale e la Commissione di Unioncamere italiana, di valutazione del Premio, ha selezionato, per la terna finale della sezione “Licei” il video “WanderPal”, che racconta l’esperienza di Chiara Moretti, studentessa del Liceo Scientifico Statale Fulcieri Paolucci Di Calboli di Forlì. La posizione finale in graduatoria sarà comunicata in occasione della cerimonia di premiazione in programma a Verona, alla fiera Job&Orienta, il prossimo 28 novembre 2019.
Il video“WanderPal” è il primo classificato fra i premiati, dell’edizione locale, dalla Commissione della Camera di commercio della Romagna, nella sezione Licei.

Seguono:
2° posto – Marta Franzoni, Riccardo Novelli, Michele Valentini, Cheyenne Edelweisse Piazzi, studenti del Liceo Classico G.B. Morgagni, con il video “Progetto Ruffilli: invito alla visione”;
3° posto – Juliette Acerbi e Sofia Boni, studentesse del Liceo Scientifico Statale Augusto Righi, con il video TEDxYouth@LiceoRighiCesena ONE WAT TICKET”.
Per la sezione Istituti Tecnici e Professionali, la classifica è:

1° posto -51 studentidell’ISIS Einaudi Molari, con il video “Impresa Simulata”;
2° posto – Marta Boggiani e Giulia Lazzarini, studentesse dell’IPSSEOA S.P. Malatesta, con il video, Alternanza Scuola Lavoro: in giro per l’Europa!”;
3° posto – Nicolò Raggi, studente dell’Istituto Tecnico Tecnologico G. Marconi, con il video Alternanza 2019.
Alle scuole e agli studenti che hanno realizzato i video vincitori la Camera riconosce un premio:
1° classificato – euro 250,00 allo studente ed euro 1.000,00 alla scuola;
2° classificato – euro 150,00 allo studente ed euro 600,00 alla scuola;
3° classificato – euro 100,00 allo studente ed euro 400,00 alla scuola.

I video sono visibili sul sito della Camera della Romagna, alla pagina della Terza edizione Premio Storie di Alternanza – Video vincitori – a.s. 2019/20 I sessione.