In relazione quanto emerso sulla questione del corso di laurea in medicina a Forlì nella discussione di mercoledì in consiglio comunale, “come PD forlivese ci teniamo a ribadire che la strada da perseguire è con l’Università di Bologna. Quello con l’Ateneo bolognese – esordisce il segretario territoriale del PD forlivese Daniele Valbonesiè un legame nato esattamente 30 anni fa che oggi sta portando ad un altro importante risultato, ovvero la partenza dei corsi di laurea in medicina nel sistema universitario romagnolo, a Forlì e Ravenna. Questa grandissima occasione per il territorio si sta concretizzando grazie al lavoro portato avanti della precedente amministrazione comunale di Forlì e perseguito da quella attuale, che ha continuato a credere nel progetto, insieme al Comune di Ravenna”.

Per quanto riguarda le questioni amministrative, legali e finanziarie, siamo certi che gli organi preposti abbiano lavorato e continuino a farlo con competenza, portando avanti tutte le verifiche necessarie alla fattibilità del progetto. Andiamo avanti con Bologna per concludere questo percorso di grande importanza per tutto il territorio”, conclude Valbonesi.