Teatro di Galeata

Domenica 24 novembre, alle ore 16,00, si terrà lo spettacolo “La Gazza Ladra” al Teatro Comunale Carlo Zampighi di Galeata. Nella stagione teatrale 2019-2020 di Galeata, a cura della Dire Fare e del Comune di Galeata, è stato inserito inserito un progetto speciale, dal titolo “Favole a Teatro”, dedicato a bambini e alle famiglie, con l’obiettivo di divertire e far divertire, insegnando e facendo riflettere.

“La Gazza Ladra”, il primo spettacolo di questa serie, è un riadattamento a cura di Giampiero Pizzol dell’opera di Gioacchino Rossini.
La storia narra di un palazzo, chiuso dall’interno con lucchetti e catenacci, in cui vivono reclusi a porte sprangate vari personaggi. Regina, principessa, domestica, maggiordomo, chi vuole chiudere e chi vuole aprire. Chi ad occhi chiusi dalle porte si affaccia e chi li ha ben aperti e le sbatte in faccia. In questo andirivieni di ante e portoni, svolazza una gazza, che ruba e non ruba e porta dalla finestra occasioni. Uno spettacolo che bussa alle porte del quotidiano e si muove con esito tra gli echi rossiniani del testo, suonando il campanello, non dell’intervallo, bensì dell’ingresso alla vita, chiedendo che lo spettatore si apra.
Caratteristica della Compagnia Le Quinte è di coordinare la ricerca teatrale degli artisti che la compongono, approfondendo soprattutto il linguaggio comico e musicale nel versante del teatro ragazzi e scavando alle radici della tradizione, rappresentata in questo caso dalla surreale e felliniana terra di Romagna, senza dimenticare però la tradizione del teatro classico da Shakespeare alla commedia all’italiana.

Costo d’ingresso 5 euro (spettacolo e merenda). Per informazioni e prenotazioni contattare: 3464085294 oppure 349 8084558.