Cumpagni dla zercia teatro dialettale

Giovedì 14 novembre, alle ore 21,15, al Teatro parrocchiale di Vecchiazzano, in via Veclezio 13/a a Forlì, la Cumpagnì dla Zercia metterà in scena la commedia dialettale romagnola “Ines, Ida, Ada e e’ su fradel“, tre atti di Giorgio Tosi. Ingresso a pagamento.



Giovedì 14 novembre, in collaborazione con Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Sez. Forlì-Cesena, alla Corte San Ruffillo, in via San Ruffillo 12 a Dovadola, sarà allestita per le ore 20,00 una cena in totale oscurità. Il menu, segreto, sarà quindi servito portare i partecipanti alla scoperta dei sensi: come sarà concentrarsi sui suoni per capire cosa sta per accadere; intuire il sapore di un piatto dal profumo dei suoi ingredienti; affidarsi al tatto per bere una sorso di vino o assaggiare – in un’esplosione di gusto per le papille gustative. Numero massimo di prenotati 30. Costo della serata a persona, tutto compreso € 38. Parte dell’incasso della serata sarà devoluto all’Unione Italiana Ciechi per finanziare e promuovere le attività dell’Unione nel comprensorio provinciale di Forlì-Cesena. Per informazioni consultare il sito dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezione Forlì-Cesena. Per prenotazioni 0543934674.