Martedì 19 novembre, alle ore 20,45, nella Galleria Angolo Mazzini – Spazio d’Arte, in corso Mazzini a Forlì, nell’ambito della mostra “Artisti forlivesi da collezione“, che vede esposte opere di Maceo Casadei, Gino Mandolesi, Irene Ugolini Zoli, Carmen Silvestroni, Miria Malandri, Aurelia Valmaggi, Pier Claudio Pantieri e Angelo Ranzi, Gabriele Zelli, cultore di storia locale, racconterà fatti e aneddoti relativi a: Maceo Casadei, Gino Mandolesi, Irene Ugolini Zoli, Carmen Silvestroni, Enzo Pasqui e Angelo Ranzi. Per informazioni 34937373026.

Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione “Massimo Zattoni (1961-1990): memoria visiva di Forlì” a cura di Gabriele Zelli, Edit Sapim 2019. Il volume contiene una selezione di oltre 90 fotografie, in gran parte dedicate a Forlì, fra le 13.000 scattate da Massimo Zattoni. L’archivio fotografico “Massimo Zattoni” è stato donato recentemente all’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Forlì-Cesena dalla madre Floriana Flamigni Zattoni e dalla sorella Fanny. La mostra resterà aperta fino al 21 novembre e sarà visitabile secondo i seguenti orari: dal lunedì al venerdì 10,00-12,00 e 16,00-18,00. Ingresso libero.



Martedì 19 novembre, alle ore 19,00, al Teaching Hub Campus Universitario, in viale Corridoni 16 a Forlì, per il ciclo di incontri su “I motori dei flussi migratori” Marco Borraccetti dell’Università di Bologna, e Laila Simoncelli dell’Associazione Papa Giovanni XXIII, parleranno dei conflitti in corso che costringono intere popolazioni a fuggire dalla loro terra. Ingresso libero.