Basket-Unieuro

Ripartire dalla concretezza mostrata contro Montegranaro. Coach Dell’Agnello indica la via ai suoi giocatori nel corso della conferenza stampa che anticipa la sfida di domani contro la Tezenis Verona all’Unieuro Arena alle ore 12,00: “Mercoledì abbiamo giocato i 40 minuti più efficaci e continui del campionato fino a questo momento: vogliamo ripeterci domani davanti ai nostri tifosi, indipendentemente da chi scenderà in campo”.

Verona è considerata la grande favorita per la promozione, e domani si presenterà all’Unieuro Arena da capolista, un percorso fatto dii sette vittorie in nove partite giocate: “Sono forse la squadra più fisica e grossa del girone, ma la cosa non ci spaventa. Ovviamente dovremo essere molto consistenti e fare la nostra miglior partita possibile, ma abbiamo tutte le armi che ci servono per ribattere colpo su colpo”.

Tutto questo, in un campionato che, una settimana dopo l’altra, continua a non dare certezze assolute: “Partite scontate non ce ne sono – continua il coach –. Anche loro hanno qualche punto debole e dovremo attaccarli su quelli: il campionato ci dice ogni domenica che nessuno è imbattibile“.