Unieuro-Basket

Da quasi due mesi aspettiamo questo momento, e lavoriamo per cominciare nel modo migliore” Sono queste le parole con le quali coach Sandro Dell’Agnello comincia la conferenza stampa in vista dell’esordio in campionato di domani contro l’OraSì Ravenna all’Unieuro Arena alle ore 19,00.

La prima gara dell’anno porta con sé tante aspettative ed è accompagnata dal desiderio di scendere in campo, però sarà solo la prima delle tante che giocheremo quest’anno. Siamo molto motivati e il fatto di giocare in casa è uno stimolo in più perché vogliamo fare bene davanti ai nostri tifosi”.

Dopo la Supercoppa e la vittoria al Trofeo IRTET di Caserta, la squadra ha lavorato bene ed è pronta al match: “Nonostante le vicissitudini che ci hanno accompagnato a livello di infortuni, siamo pronti per giocare una partita degna: abbiamo vissuto la settimana con serenità e fiducia, e siamo pronti a scendere in campo”.

Avversaria di domani sarà Ravenna, già affrontata all’esordio in Supercoppa, ma il coach ha chiaro l’obiettivo da perseguire in questa prima fase di stagione: “Dobbiamo raggiungere un’identità di squadra e sono fiducioso, perché giorno dopo giorno la stiamo trovando sempre di più. Più che pensare agli avversari, oggi come oggi, dobbiamo pensare soprattutto a noi, ed avere la nostra identità, per quanto ancora in costruzione, spalmata per tutti i 40 minuti”.

Domani ci siamo tutti, Oxilia escluso. Qualcuno è più pronto, qualcuno meno, ma ciascuno, in base ai minuti che ha nelle gambe, si renderà utile alla causa in maniera concreta”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCommemorazione di Norma Cossetto
Articolo successivoTra cielo e terra
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.