palazzo ex monte di pietà di Forlì foto Fabrizio Verni

In occasione della XVI edizione del Sedicicorto International Film Festival, Arte al Monte, ovvero la sala espositiva a piano terra del Palazzo del Monte di Pietà di Forlì in corso Garibaldi 45, ospiterà una personale del celebre illustratore romano Antonello Silverini, che ha ideato il visual del Festival di quest’anno, dal titolo “Nello spazio e nel tempo“.
Insignito nel 2016 del premio MAM – Maestro d’Arte e Mestiere, Silverini è uno degli illustratori di punta de “La Lettura”, l’inserto culturale del Corriere della Sera. Collabora inoltre con Il Sole 24 Ore, Repubblica, Panorama, L’Espresso e The Boston Globe. Ha realizzato le copertine per i romanzi di Ian McEwan per Einaudi e quelle di Philip K. Dick per Fanucci. Sua è l’immagine del Festival internazionale del film di Roma 2012.

Antonello Silverini – ha scritto di lui Vincenzo Mollicapiù che uno stile, un modo di raffigurare e narrare il nostro tempo, ha creato un mondo, un’atmosfera carica di storia e presagi, colori inquieti per personaggi inquieti che vivono dei simboli che gli ballano intorno. Il suo è un mondo pittorico in continuo movimento, non c’è fissità in quello che dipinge, la luce della sua prospettiva accende quello che abbiamo sotto gli occhi e non vediamo. Questo è il regalo principale della sua arte che non illustra semmai interpreta il sentimento di una vita che valga la pena di essere vissuta e lo fa con rara magia”.

Tra i vari premi gli sono stati assegnati premio Zavrel (2006) e Accademia Pictor – Torino (2005). E’ stato inserito nel Luerzer’s Archive – 200 Best Illustrators Worldwide. Inaugurata venerdì 4 ottobre, la mostra rimarrà aperta tutti i giorni fino a domenica 13 ottobre dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,00 ad ingresso libero.