Inaugurazione-della-lapide-sul-Muraglione

L’inaugurazione della lapide ristrutturata posta sul grande muro del Muraglione è per noi tutti della Romagna e della Toscana ovvero della Romagna Toscana una grande festa. Il lungo applauso di un centinaio di presenti tosco-romagnoli ha suggellato sabato le parole di Giancallisto Mazzolini di Modigliana rappresentante dell’Accademia degli Incamminati che si è fatto portavoce del restauro della lapide, posta sul passo del Muraglione nel lontano 1836 dal granduca di Toscana Leopoldi II di Ausburgo Lorena, in occasione dell’apertura della strada statale 67, che collega oggi i due mari Tirreno ed Adriatico da Livorno a Ravenna.

Il rappresentante dell’Accademia ha proposto ai presenti di istituire la Festa della Romagna Toscana da celebrare tutti gli anni. I sindaci di San Godenzo e di Portico di Romagna hanno sostenuto l’iniziativa.