Donazione all’Associazione Voce dell’autismo

0

Mercoledì 9 ottobre, alle ore 20,45, nella Sala di Quartiere di Pieveacquedotto “Fausto Gramellini”, in via Teodorico 1, angolo via Ravegnana, a Forlì, ‘Associazione Culturale Antica Pieve, in collaborazione con Alessandra Artusi, Manuela Asioli, Claudio Guidi e Gabriele Zelli, organizzerà una serata dedicata alla Associazione Genitori Soggetti Autistici Forlì – Cesena “Voce dell’autismo onlus“.

Nel corso dell’incontro, che sarà condotto da Gabriele Zelli, verrà effettuata una donazione a favore dell’Associazione “Voce dell’autismo” consegnando ufficialmente la somma raccolta nel corso della manifestazione “Estate in Musica 2019”, grazie a una vendita di oggetti vintage e di donazioni di privati e dell’Associazione Antica Pieve.

Sarà anche l’occasione per presentare le attività e finalità del sodalizio e per far conoscere la realtà delle famiglie di soggetti autistici, che quotidianamente si adoperano per una qualità di vita migliore per i propri figli; oltre che per sensibilizzare e far conoscere le problematiche legate allo spettro autistico, per dare informazioni a chi si trovasse nella stessa situazione e non sapesse a chi rivolgersi.

Parteciperà alla serata Marco Bilancioni in rappresentanza dell’Associazione Italiana Sindrome di Beckwith-Wiedemann (AIBWS); organizzazione nata nel 2004, per sostenere la ricerca contro una sindrome genetica, congenita, di iperaccrescimento cellulare. La malattia, che si manifesta fin dalla nascita, è considerata tra quelle rare per cui è necessario sostenere i bambini affetti e le famiglie nel difficile percorso di accettazione e clinico. Bilancioni parlerà dell’attività che questa associazione svolge in campo nazionale e locale. L’incontro è aperto a tutti i cittadini.