A San Martino in Villafranca “Scrìvar, lèzar, scorar e recitè in dialet”

0

Venerdì 18 ottobre, a partire dalle ore 19,30, nella sala Parrocchiale Stefano Garavini di San Martino in Villafranca, in via Lughese 135 a Forlì si svolgerà un incontro dal titolo “… scrìvar, lèzar, scorar e recitè in dialet…”, secondo il seguente programma: ore 19,45 momento conviviale (prenotazioni entro 16 ottobre: Chiara 34887563 29); ore 21,00 seconda parte della serata a ingresso libero e gratuito, presentazione del libro di Elio Ruffilli “Al dismarì d’Magalòt (usânz, fèt, persunèg a caval dé milêni); a seguire momenti di comicità con gli attori della “Cumpagnì dla Zercia” che metteranno in scena le scenette romagnole: “Invalid ad guera”, “Al tas”, “I fasul cun al patet”, “Ciacri in cisa”. Verrà inoltre proposta la poesia “La Rusina dla Vilonga”. Sul palco saliranno Loris Tassani, Loretta Fiumana, Eleonora Balestra, Giorgio Fantini, Giuseppe Brunelli Francesco Nardi e Giorgio Barlotti.

Condurrà la serata Gabriele Zelli. Durante il corso dell’iniziativa Patrizia Carpi e Gilberto Laghi presenteranno il programma della stagione teatrale dialettale che si svolgerà prossimamente nello stesso luogo.