Fridays For Future Forlì

Lo sciopero per il clima è stato un enorme successo. Con 4500 partecipanti, è stato l’evento con la maggiore partecipazione da quando è nato in città il gruppo Fridays For Future. Lungo il percorso sono stati diversi i momenti molto coinvolgenti a partire dall’enorme striscione con scritto “Uniti per il clima” affisso su San Mercuriale grazie all’aiuto dell’acrobata Luca Piallini, il saluto e il sostegno del Vescovo, o la “hola” lungo corso della Repubblica.

Arrivati al parco rialzato dei Portici ci sono stati momenti di approfondimento con Leonardo Setti, professore di chimica dell’Università degli Studi di Bologna e Claudio Casali, professore del Liceo Scientifico. Tutti, studenti, professori e lavoratori con la stessa richiesta: stop alle fonti di energia fossile, attenzione agli allarmi della comunità scientifica, e condivisione delle soluzioni a livello globale ed in modo equo.

Prossimo appuntamento al Teatro Diego Fabbri il 7 ottobre dove il meteorologo e climatologo di fama internazionale Luca Mercalli parlerà di come fermare la crisi climatica e smonterà le tesi dei negazionisti. Qui sotto il video di Roberto Quarneti.

SCIOPERO PER IL CLIMA A FORLI'

Gepostet von Roberto Quarneti am Freitag, 27. September 2019