L’improcrastinabile Gelsomina

0

Sono bastati meno di 19 mesi dalla sua elezione nelle file del Movimento 5 Stelle per rendersi conto che quella formazione politica non facesse per lei. Gelsomina Vono eletta senatrice nel collegio uninominale di Catanzaro è passata ieri a Italia Viva, la nuova formazione di Matteo Renzi e lo fa dichiarando: “Ho preso una decisione importante, difficile e sofferta ma improcrastinabile che però mi dà finalmente la possibilità di ragionare in termini democratici”. Trasmigra in una nuova formazione politica nata solo 7 giorni prima del suo, improcrastinabile passaggio.

Definiti traditori da chi viene lasciato mentre “responsabili” da chi invece li accoglie a braccia aperte, i transfughi rappresentano da sempre il fallimento della politica italiana perché è vero che è impossibile prevedere chi se ne andrà ed impossibile pure impedire che ciò avvenga, ma è altrettanto vero che se nessuno partito in corso di legislatura li accogliesse, il fenomeno resterebbe marginale.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCongresso Pd: si vota a Castrocaro, Predappio e Rocca
Articolo successivoADMO e la settimana “Match it now”
Nato a Rimini nel 1970, giornalista investigativo si occupa soprattutto di Ambiente, Sicurezza Lavoro, Balneazione, Archeologia industriale. Ha lavorato 4 anni a La Voce di Romagna ed alcuni mesi al Corriere Romagna. Da 5 anni è freelance. Archivia tutti i video servizi sulla pagina pubblica Youtube “LaVoceRomagnola”.