Forli Calcio

Mezzolara – Forlì: 3-1

Mezzolara: Malagoli, Aguiari, Lo Russo, Pappaianni, Rossi, Montebugnoli (80′ De Lucca), Kharmoud (63′ Negri), Roselli, Sala (50′ El Bouhali), Ianniello (54′ Maioli), Sereni (93′ Rizzi). A disp.: Albertazzi, Ferrari, Salcuni, Boschini. All. Togni.
Forlì: Baldassarri, Zamagni, Biasiol, Pastorelli (84′ Pacchioni), Favo, Souare, Gkertos, Gomez, Albonetti (62′ Zabre), Ferraro (81′ Sedioli), Buonocunto. A disp.: De Gori, Baldinini, Galanti, Marzocchi, Vesi, Ballardini. All. Paci.
Arbitro: Cosseddu di Nuoro. Ass.: Concari di Parma e Amoroso di Piacenza.
Marcatori: 25°pt Gomez (F), 35′ Sereni (M), 77′ Negri (M), 92′ Sereni.
Note – Ammoniti: Maioli (M), Malagoli (M), Souare (F). Espulsi: al 42°st Souare (F) per doppia ammonizione. Angoli: 2-3. Recupero: 1′ e 4′.

Una sconfitta un po’ troppo severa quella subita dal Forlì a Mezzolara nella 5° giornata di serie D. Per i biancorossi un kappao in una gara che però era partita in discesa. Al 25′, infatti, i Galletti sono andati in vantaggio con una bellissima e proficua azione personale di Gomez. Gli ospiti sono galvanizzati e vanno vicino al raddoppio con Buonocunto e un ispirato Gomez. Dopo l’ammonizione a Souare (che poi costerà cara) al 35′ Sereni trova il pareggio con una staffilata precisa. Il primo tempo termina in parità.

Nella seconda frazione i casalinghi si guadagnano i 3 punti. Al 77′ Negri sfrutta un buon assist trafiggendo Baldassarri. All’87’ il Forlì resta in 10 a causa della doppia ammonizione a Souare e poi in pieno recupero al 92′ il Mezzolara chiude il match ancora con Sereni grazie ad una disattenzione difensiva romagnola.
Dopo questa sconfitta al “Zucchini” di Budrio il Forlì resta a quota 5 mentre il Mezzolara vola al secondo posto con 12 punti.