circolo schermistico forlivese

Un’importantissima dimostrazione di stima per l’attività svolta a favore della scherma e per i prestigiosi risultati ottenuti. Il Coni, massimo organo sportivo nazionale, ha concesso al Circolo Schermistico Forlivese e al suo presidente Piero Magnani di potersi fregiare della Stella di Bronzo al merito sportivo e al maestro Igor Efrosinin la Palma di Bronzo per meriti tecnici.

Il presidente Magnani esprimendo la sua soddisfazione ha commentato: “Sono felice per il Circolo, per Efrosinin e per me naturalmente. Voglio condividere questo onore con tutti gli atleti, i tecnici, i dirigenti e le tante persone che ci sono vicine e che hanno permesso di arrivare fin qui. Senza il loro apporto non sarebbe stato possibile. Questo però non è un punto di arrivo ma di partenza per fare ancora meglio…”.

Nel frattempo nella palestra di viale della Libertà tra pochi giorni inizieranno le attività in vista della nuova stagione agonistica che vedrà la società forlivese tra l’altro impegnata a difendere i due titoli italiani conquistato nel 2019, e partecipare ai campionati di A1 con la squadra maschile e B1 con quella femminile. Dal mese di settembre cominceranno anche i corsi per i bambini dai 5/6 anni che vogliono avvicinarsi a questo sport. A dicembre sarà poi organizzato al PalaGalassi il campionato italiano U23 di spada, fioretto e sciabola che porterà la scherma di grande livello a Forlì con la partecipazione di quasi 1000 atleti.