poltrona-fermata-bus

Con la rivoluzione di Alea quest’anno nei Comuni che hanno aderito alla nuova raccolta rifiuti se ne sono visti di tutti i colori. Rifiuti gettati nei fossati, tra i cespugli, impilati nei rari cestini presenti (foto di Piero Panzavolta). Ora la categoria “sozzoni” si sta ingegnando e sta creando l’abbandono del rifiuto 2.0.

A Forlì in via Gorizia, in una fermata del tram, è stata abbandonata una poltrona in pelle sopra al cestino (visto che era impossibile infilarla dentro). Un rifiuto (poco) intelligente da utilizzare in attesa dell’arrivo dell’autobus…