Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Forlì ha sequestrato 280mila articoli non conformi, con false etichettature attestanti marchio CE. La merce sequestrata (articoli di elettronica, giocattoli e accessori vari), infatti, oltre che falsa è risultata anche pericolosa.

Un uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Forlì per contraffazione, frode in commercio e sicurezza dei prodotti oltre che segnalato alla Camera di Commercio per violazione della normativa. Emesse nei suoi confronti anche le previste sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro.