Un buio tremendo. Poi un vento fortissimo. E infine acqua e grandine. Un violento temporale si è verificato oggi pomeriggio nel Forlivese. Un evento annunciato dalla protezione civile con l’allerta gialla. I pluviometri hanno registrato acqua dai 10 ai 20 millimetri a seconda delle zone. Un fenomeno chiamato “Shelf cloud” conosciuta come nube a muro o nube a parete.

A Forlì il vento ha abbattuto diversi alberi sulla Lughese (foto di Paolo Ambrosini) che ha portato alla temporanea chiusura alla viabilità, mentre in altre zone tanti i rami spezzati e caduti in strada come in via Bertini e Spazzoli. Tantissime le segnalazioni dei cittadini ai centralini dei vigili del fuoco e della polizia locale. Il vento ha toccato quasi gli 80 chilometri all’ora. Monitorati dalle forze dell’ordine i sottopassi per gli improvvisi allagamenti.