mesticheria Casadei

Continuano le esposizioni nel negozio di articoli per belle arti di corso Diaz 57 a Forlì. Da lunedì 19 a venerdì 30 agosto possono essere ammirate nei locali della Mesticheria Casadei le opere di Maurizio Marino Forte. Le opere sono visibili 24 ore su 24 nella vetrina sul corso.
Maurizio Marino Forte è nato a Castrovillari il 25 luglio 1965 e vive a Forlì dal 1980. L’artista si è diplomato all’Istituto d’Arte ed ha partecipato a diverse mostre personali e collettive conseguendo riconoscimenti e premi a Ravenna, Ferrara, Milano Marittima, Riolo Terme, Predappio, Bagnacavallo, Forlì, Cesena. Oltre alla pittura e alla grafica, che coltiva da sempre, si dedica alla sperimentazione nel campo della scultura, installazione, fotografia e poesia.



Mercoledi 21 agosto, alle ore 21,30, all’Arena Eliseo in corso della Repubblica 108 a Forli, verrà proiettato in anteprima il “Wild Rose” di Tom Harper; protagonisti Jessie Buckley, Jiulie Walters, Sophie Okonedo e Jamie Sives.
Jessie Buckley offre una straordinaria interpretazione nel ruolo di Rose-Lynn, un’aspirante cantante country che sogna di lasciare la sua difficile vita a Glasgow per le luci scintillanti di Nashville. Uscita da poco di prigione, Rose-Lynn è una madre single con un braccialetto elettronico, un coprifuoco e una madre preoccupata, che vorrebbe che si concentrasse di più sui suoi figli e meno sulla musica. Ma quando Rose-Lynn prova a mantenere un lavoro da donna delle pulizie, il suo capo la sente cantare e diventa una sua impensabile sostenitrice, determinata a portarla a Nashville nonostante le grandi difficoltà. Divisa tra speranza e responsabilità, Rose-Lynn deve trovare il suo posto, senza abbandonare il suo talento naturale e le sue grandi ambizioni. Ingresso a pagamento.