softball-nespoli-forlì

Poderi Dal Nespoli Forlì – Terrasvolels: 12-0 (4°)

La Poderi dal Nespoli giocherà la finale della Coppa Coppe edizione 2019. Alle forlivesi rimanevano da giocare due partite, contro olandesi del Terrsvogels prima e contro le céche dello Joudrs poi, e una vittoria avrebbe sancito la matematica certezza di giocare per l’oro. Non sono serviti troppi calcoli: Forlì ha spinto a tutto gas fin dal primo battitore e disintegrato le avversarie, andate alla deriva in un terzo inning nel quale hanno incassato dieci punti.

Le olandesi a loro volta non hanno ricorso ai soliti tatticismi e hanno mandato in campo le titolari. E’ vero che hanno schierato il terzo lanciatore, ma questo è dipeso dalla rotazione adottata nelle partite precedenti: Forlì evidentemente l’ha gestita in modo diverso, e ha potuto far giocare il suo asso americano Sarah Pauly ben fresca e riposata. E Pauly ha disposto del line up avversario lasciando al piatto sette battitori e concedendo appena una valida, il tutto con la miseria di 44 lanci.

Pauly è stata sostenuta da un attacco tracimante, undici valide compresi i fuoricampo di Vincent e Maulden, e tutte ma proprio tutte, dalla prima all’ultima, hanno colpito una valida o battuto a casa un punto.
Forlì sa di non avere ancora vinto nulla e di non doversi montare la testa, ma con questa squadra è legittimata a pensare in grande. Intanto venerdì c’è ancora da giocare una partita, di nuovo alle 20.30 sotto i riflettori, contro le praghesi dello Joudrs. Il match non cambierà di una virgola il destino di entrambe: le boeme sono comunque ultime nel girone e disputeranno la finalina per il quinto posto, mentre la Poderi dal Nespoli, sabato 24 alle 18,30, tornerà a giocare una finale quattro anni dopo la Coppa Coppe 2015.