Polizia-Locale-Polizia-Municipale

Approssimandosi la fine del mese di agosto, la Polizia Locale forlivese fa un primo bilancio del potenziamento dei controlli stradali effettuati a partire da domenica 4 agosto a tutt’oggi. L’intensificazione dei servizi ha interessato in particolare i weekend comprensivi delle domeniche individuate per intensità di traffico con bollino nero e rosso. Nel corso degli oltre 130 posti di controllo effettuati, diversi svolti in orario notturno, sono stati verificati circa 1000 veicoli e sottoposti ad alcootest oltre 800 conducenti.

Di questi ultimi, 12 quelli sorpresi in stato di ebbrezza tra cui un conducente di velocipede. Cinque le patenti ritirate e oltre 40 gli accertamenti per violazioni di guida con il cellulare e senza indossare le cinture di sicurezza. Dodici i veicoli sorpresi a circolare privi della copertura assicurativa e circa 70 quelli non sottoposti a revisione periodica.
Oltre 200 le velocità irregolari accertate con l’ausilio di strumentazioni elettroniche. 135 Km/k la velocità massima registrata su una strada ove vige il limite dei 70 Km/h.
Gli incidenti rilevati dagli Agenti di Polizia Locale in tale periodo sono risultati 39 di cui 15 con lesioni. Tra questi, cinque hanno visto coinvolti motociclisti, e due ciclisti.
Il potenziamento dei controlli stradali posti in essere dalla Polizia Locale forlivese continuerà anche nel prossimo periodo e sarà principalmente focalizzato alla prevenzione e al contrasto delle norme che sono spesso causa di incidenti stradali, in primis l’alcool e il cellulare alla guida.