Pesche in Festa

Da giovedì 18 a domenica 21 luglio, l’area parrocchiale di via Lughese a Forlì ospita la tradizionale manifestazione dedicata alla pesca “Pesche in festa” un evento a San Martino in Villafranca con tanta frutta, divertimento e degustazioni di ricette originali. Un gruppo di agricoltori e volontari del Comitato di Quartiere di Villafranca nel 2012 decise di dare vita a “Pesche in Festa”, evento estivo che si svolge nell’area parrocchiale di via Lughese, 135 a Forlì, per far conoscere le mille peculiarità della regina della produzione frutticola locale.

Ogni anno poi, vengono inventati cocktail, pietanze, dolci e abbinamenti con vini e, per “raccontare” le diverse varietà di pesche, ogni sera sarà possibile visitare la mostra pomologica allestita dagli agricoltori della zona, “assaggiare” ed acquistare la frutta direttamente dai produttori. Tutte le sere dalle ore 19,00 in poi Happy Hour, aperitivi con frutta.

Allo stand gastronomico, aperto tutte le sere dalle 19,30 in poi, oltre ai piatti tipici romagnoli, si possono gustare i famosi “tortelli alle pesche” vera e propria specialità della festa. Inoltre si affiancano mille attività conviviali e divulgative, consultare la pagina facebook per il programma completo.
Anche quest’anno la prima serata inizia con la cena a tema (su prenotazione 348/8756329 Chiara), mentre per la seconda e terza serata è prevista la conferenza a tema con un esperto, per far conoscere a tutti, non solo agli addetti al settore, tecniche di coltivazione, benefici per la salute, varietà ed abbinamenti del prezioso frutto estivo.

Anche quest’anno sarà riproposto il concorso “Vota la pesca più buona”; tutte le sere una giuria diversa composta da autorità cittadine ed ospiti a sorpresa sarà chiamata ad assaggiare e a votare la pesca più buona che verrà premiata nella serata conclusiva.
Inoltre durante tutte le serate ci saranno intrattenimenti musicali legati alla tradizione, per grandi e piccini. Verrà ricreata una vera e propria ”piazzetta”, dove le persone possono incontrarsi, chiacchierare e gustare la frutta e il gelato realizzato con le pesche raccolte in giornata.
All’interno della manifestazione verrà allestito uno spazio dedicato alla tradizione agricola delle nostre terre con racconti, macchinari e tecniche di lavorazione, mentre le insegnanti della locale scuola materna danno vita a giochi, laboratori e animazioni per i più piccoli.