Italia-poderi-dal-nespoli

La nazionale italiana stacca il biglietto per Tokio 2020 a Utrecht (NL) nel torneo di qualificazione olimpica le italiane vincono tutte le gare e dopo aver sconfitto venerdì le storiche rivali olandesi 7-4 in rimonta sabato coronano il loro sogno battendo la formazione dell’Inghilterra con un netto 5-0 e si qualificano come unica squadra di softball del continente europeo alle Olimpiadi di Tokio 2020 risultando finora l’unica squadra azzurra femminile ad essersi qualificata alla manifestazione olimpica.

Un pezzetto della Poderi dal Nespoli Forlì era rappresentato nella nazionale Italiana tre atlete della formazione forlivese sono state protagoniste dando un importante contributo alla conquista del pass olimpico. Queste le tre atlete della Poderi dal Nespoli.

Ilaria Cacciamani – Lanciatore ha lanciato e vinto tre gare subendo un solo punto, determinate e decisivo il suo rilievo al 2° inning contro l’Olanda sul punteggio di 4-1 per le orange, gara poi finita 7-4 per l’Italia, azzerate le mazze olandesi.
Piancastelli Erika – Ricevitore, capitano della squadra azzurra, seppur con un infortunio, ha giocato da esterno e con le sue battute ha contributo alla vittoria finale, chilometrico il suo fuoricampo contro le olandesi per il settimo punto italiano.
Beatrice Ricchi – Esterno, una sicurezza in difesa e con la mazza ha chiuso a .571 di media ha battuta protagonista di due dei cinque punti di finale, determinate il lungo doppio al 3 inning che è valso il terzo punto delle azzurre.

Tornato alla Poderi dal Nespoli, ora dopo un po di riposo le tre atlete torneranno nei ranghi forlivesi per prepararsi al finale di stagione che prevede Coppa delle Coppe a Praga dal 19 al 24 agosto e poi subito dopo i play-off scudetto il 31 agosto iniziano le semifinali scudetto con lo scontro con la formazione del MKF Bollate.
Nella foto da sinistra Elda Ghilardi, Ilaria Cacciamani, Miriana Cerioni, Erika Piancastelli, Beatrice Ricchi.