Consiglio Comunale Forlì

Accogliendo le sollecitazioni del centrosinistra di raggiungere un testo condiviso, la maggioranza di centrodestra si è resa disponibile a discutere in Commissione Ambiente un testo che possa costituire l’impegno collettivo del Consiglio comunale di Forlì sul problema dell’emergenza climatica” si legge in una nota di Matteo Zattoni vicecapogruppo del Partito Democratico di Forlì.

Durante la seduta consiliare di ieri pomeriggio che ha visto l’intervento dei ragazzi del Fridays for Future, la presidente del Consiglio comunale Ascari Raccagni, ha infatti colto la volontà dell’aula e le sollecitazioni avanzate dai capigruppo della lista del Partito Democratico e della lista civica con Giorgio Calderoni già nella conferenza dei capigruppo, inserendo la questione della discussione sul tema dell’emergenza climatica nell’ordine del giorno della prima convocazione della Commissione Ambiente” continua Zattoni.

Riaffermando la nostra valutazione positiva dell’apertura di un dialogo su una tematica rispetto alla quale è assolutamente necessario che la politica agisca in maniera decisa, unitaria e collettiva, annunciamo la nostra volontà di vigilare affinché la discussione in Commissione costituisca un confronto costruttivo e non abbia finalità dilatorie e perché non vi sia alcun cedimento sui contenuti fondamentali che devono sostanziare l’impegno del Comune di Forlì a contrastare la crisi climatica in atto. Ora il nostro obiettivo è far dichiarare al Comune di Forlì l’emergenza climatica e ambientale” conclude l’esponente Dem.