lavori a Porta Schiavonia

Da lunedì 8 luglio Hera inizierà a Forlì i lavori di sistemazione della rete gas e acqua all’inizio di viale Salinatore, nel tratto compreso fra il piazzale di Porta Schiavonia e l’inizio di via Marcantonio Mambelli, vicino all’intersezione con le nuove rotatorie di porta Schiavonia. L’intervento consiste nella sostituzione di un tratto lungo 72 metri della condotta gas, che sarà realizzata con un tubo in acciaio di 10 cm di diametro, e di un tubo dell’acqua in pvc della stessa lunghezza e del diametro di 11 cm.

Per poter procedere all’esecuzione dei lavori, come concordato con Polizia Locale e gli uffici tecnici del Comune, saranno adottati provvedimenti temporanei di modifiche alla circolazione che, a partire da lunedì e per tutta la durata dei lavori prevista (3 settimane), comporteranno la chiusura di una corsia sugli svincoli di immissione e di uscita della rotatoria di Porta Schiavonia, nell’intersezione con via Salinatore.

I lavori saranno soggetti a sorveglianza archeologica richiesta dalla Soprintendenza.
Durante l’intervento, finalizzato al rinnovo e al miglioramento in modo significativo dell’impiantistica del sistema delle reti locali, potrebbero verificarsi alcune irregolarità nella fornitura del gas, di cui le utenze interessate saranno avvisate mediante attività di volantinaggio, dopo quello effettuato in tutto il quartiere per preavvisare dell’inizio dei lavori.

L’azienda si scusa per i disagi eventualmente arrecati e farà il possibile per contenere i tempi dei lavori, ricordando che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento gas 800.713.666.