Incidente-in-tangenziale

Un incidente in tangenziale questa mattina ha mandato in tilt la circolazione stradale di Forlì. In via Della Costituzione all’altezza dello svincolo con via Monda, alle ore 10,00, si è verificato il sinistro e la Tangenziale Est di Forlì è stata chiusa in entrambe le direzioni per permettere i soccorsi e i rilievi. Dalle prime ricostruzioni sembra che una Fiat Punto, guidata da un 35enne residente a Forlì che stava percorrendo la carreggiata in direzione Forlì, abbia invaso la corsia opposta dove stava giungendo un camion con rimorchio. Lo scontro, frontale, è stato violentissimo.

Entrambe le corsie sono state chiuse al traffico, per permettere l’azione delle ambulanze del 118, dei vigili del fuoco e anche l’atterraggio dell’elicottero delle emergenze, giunto da Ravenna per soccorrere i feriti. Il traffico è stato deviato fuori dalla tangenziale, con ripercussioni per la viabilità su via Campo di Marte e via Campo degli Svizzeri. Per i rilievi di legge è intervenuto il nucleo dell’infortunistica della Polizia Locale di Forlì più altre tre pattuglie con compiti di viabilità. La tangenziale è stata poi riaperta dopo ben 8 ore, poco dopo le 18,00, solo dopo aver messo in sicurezza tutto “il campo” del sinistro.

Aggiornamento del 6 luglio.
Enrico Garroni, il 35enne forlivese originario di Faenza, rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale e trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena con l’elimedica, nel cuore della notte tra venerdì e sabato è deceduto.