Incidente in tangenziale

Un incidente in tangenziale questa mattina ha mandato in tilt la circolazione stradale di Forlì. In via Della Costituzione all’altezza dello svincolo con via Monda, alle ore 10,00, si è verificato il sinistro e la Tangenziale Est di Forlì è stata chiusa in entrambe le direzioni per permettere i soccorsi e i rilievi. Dalle prime ricostruzioni sembra che una Fiat Punto, guidata da un 35enne residente a Forlì che stava percorrendo la carreggiata in direzione Forlì, abbia invaso la corsia opposta dove stava giungendo un camion con rimorchio. Lo scontro, frontale, è stato violentissimo.

Entrambe le corsie sono state chiuse al traffico, per permettere l’azione delle ambulanze del 118, dei vigili del fuoco e anche l’atterraggio dell’elicottero delle emergenze, giunto da Ravenna per soccorrere i feriti. Il traffico è stato deviato fuori dalla tangenziale, con ripercussioni per la viabilità su via Campo di Marte e via Campo degli Svizzeri. Per i rilievi di legge è intervenuto il nucleo dell’infortunistica della Polizia Locale di Forlì più altre tre pattuglie con compiti di viabilità. La tangenziale è stata poi riaperta dopo ben 8 ore, poco dopo le 18,00, solo dopo aver messo in sicurezza tutto “il campo” del sinistro.

Aggiornamento del 6 luglio.
Enrico Garroni, il 35enne forlivese originario di Faenza, rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale e trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena con l’elimedica, nel cuore della notte tra venerdì e sabato è deceduto.