giovani e lavoro

Impresa 4.0 – PMI & Innovazione” è l’appuntamento, aperto al pubblico, che vedrà sabato 8 giugno manager ed imprenditori a confronto sul tema dell’innovazione d’impresa.
In un mercato senza più confini in cui competere è sempre più difficile le Piccole e Medie Imprese (PMI) romagnole possono trovare nell’innovazione un potente strumento, da affiancare alla grande capacità di fare, alla conoscenza esperta, alla genialità e alla dinamicità che da anni le caratterizza e con le quali si sono conquistate uno spazio rilevante del mercato manifatturiero, per sfidare le imprese delle regioni più industrializzate del mondo.

Le imprese, anche sul nostro territorio, sono in costante evoluzione: nuovi mercati e processi produttivi spingono le aziende in cerca di competitività a fare i conti con nuove sfide, in un processo di continuo adattamento evolutivo.
Fondamentale, per chi guida e gestisce un’impresa, è quindi comprendere e governare il cambiamento, anticipando trend e novità a livello produttivo ma anche gestionale.
È per supportare questi professionisti che Federmanager, ente di riferimento nel mondo del management italiano con 180mila associati a livello nazionale ed oltre 70 anni di esperienza, promuove iniziative formative e momenti di confronto, come quello in programma sabato alle ore 11,00 all’Hotel Globus City di Forlì in via Traiano Imperatore 4; organizzato dalla delegazione territoriale di Forlì-Cesena e Rimini, l’appuntamento sarà dedicato all’innovazione ed a come favorire, realizzare e governare con successo progetti di Innovazione (tecnologica, di processo, del modello di business) con particolare riferimento alla realtà delle Piccole e Medie Imprese del territorio.

Il convegno, dal titolo “Impresa 4.0 – PMI & Innovazione” vedrà infatti la partecipazione di imprenditori e manager di importanti realtà del territorio, pronti a raccontare le loro esperienze ed il loro punto di vista sull’innovazione. All’incontro parteciperanno tra gli altri Eros Andronaco vicepresidente nazionale Federmanager, Danilo Mascolo direttore scientifico Confindustria ER – D.I.H., Davide Stefanelli – Vem Sistemi Forlì, Michela Bacchi business unit manager Electrolux, Andrea Maremonti presidente Confindustria Forlì–Cesena, Fulvio D’Alvia direttore 4Manager (con un contributo video), Alberto Zambianchi presidente CCIAA Romagna, Lubiano Montaguti già assessore alle attività produttive e sviluppo economico del Comune di Forlì.

Al termine della mattinata di lavoro sarà presentato, in anteprima, il progetto “Innovation Management per le PMI romagnole” elaborato da Federmanager Forlì – Cesena e Rimini congiuntamente a Confindustria Forlì – Cesena e Confindustria Romagna (Rimini e Ravenna). “Con questo progetto, approvato e finanziato dagli appositi enti nazionali di Federmanager e di Confindustria, abbiamo voluto offrire – spiega Claudio Sirri presidente Federmanager Forlì-Cesena e Rimini – uno strumento per favorire concretamente lo sviluppo di percorsi di innovazione all’interno delle PMI della Romagna grazie al contributo di manager qualificati il cui intervento in azienda sarà totalmente finanziato”.

Il convegno sarà preceduto da un momento associativo e di aggiornamento, riservato a dirigenti e manager, su contenuti ed andamento della trattativa per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, scaduto a fine 2018. Da sempre infatti l’Associazione Federmanager, oltre agli aspetti professionali e culturali, cura quelli istituzionali e contrattuali del mondo del management.