settori intervento ospedale

Pubblichiamo la nota ricevuta da Angela Bandini direttrice del Reparto Ostetricia e Ginecologia di Forlì.
«In seguito ad un’improvvisa carenza di personale medico all’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia di Forlì, da me diretta, ho potuto verificare la solidarietà e lo spirito di collaborazione che esiste tra gli operatori dell’Ausl Romagna. Desidero quindi ringraziare la Direzione aziendale, e quella del presidio ospedaliero di Forlì, per il tempestivo intervento effettuato per risolvere la carenza di personale medico creatasi, nel mese di giugno, presso la nostra Unità operativa.

Devo anche ringraziare i direttori delle Unità operative di Ostetricia e Ginecologia di Rimini e Cesena, il direttore della Chirurgia di Forlì e tutti i loro collaboratori, per essersi resi disponibili a coprire i turni del nostro reparto. Questa immediata collaborazione, insieme allo spirito di servizio e di appartenenza della équipe di Ostetricia e Ginecologia forlivese, ha consentito di garantire il normale svolgimento di tutte le attività della nostra Unità operativa anche nel periodo estivo.

Infine, vorrei rivolgere un sentito ringraziamento alle tante donne che, da anni, scelgono di partorire all’ospedale di Forlì, riconoscendo la competenza e la professionalità del personale medico e infermieristico».