Calderoni nominato coordinatore del centrosinistra in Consiglio Comunale

0

Nel confermare la piena fiducia e stima nel proprio candidato sindaco e la volontà di un’opposizione unita – si legge inuna nota Soufian Hafi Alemani e Federico Morgagni – coesa e di spessore, i gruppi Consiliari in Comune a Forlì del Partito Democratico e della “Lista civica con Giorgio Calderoni” rendono noto di aver proceduto a nominare il candidato sindaco non eletto Giorgio Calderoni quale Coordinatore dell’intero Centrosinistra all’opposizione e dei due gruppi in Consiglio Comunale, secondo quanto previsto dall’art. 52 dell’apposito Regolamento comunale. Un lavoro di squadra cui Giorgio Calderoni saprà dare il suo valore umano e professionale, potendo, altresì, partecipare alla Conferenza dei Capigruppo ai sensi dell’art. 53 dello stesso Regolamento“.

Il gruppo Consiliare in Comune a Forlì della “Lista civica con Giorgio Calderoni” ha inoltre proceduto a designare quale proprio Capogruppo il Consigliere Federico Morgagni, nato il 25.8.1993, laureato in Scienze storiche e ricercatore presso l’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì-Cesena.
Dopo il 23 enne capogruppo PD, un altro giovane dall’età compresa tra i 20 e i 30 anni guiderà il secondo gruppo del centrosinistra in Consiglio Comunale a Forlì: “un deciso segnale, oltrechè di rinnovamento, dello spirito con cui il centrosinistra si appresta a interpretare il proprio ruolo di opposizione nella consiliatura che si apre venerdì prossimo.
E proprio in vista del primo Consiglio comunale del 28 giugno, al Comune di Forlì sarà data comunicazione scritta della designazione di Federico Morgagni a Capogruppo” conclude la nota.