casa artusi

Prosegue al Ristorante Casa Artusi in via Costa 31 a Forlimpopoli, la rassegna IncontrArti, progetto a cura di JoLi’ & Co. che unisce pittura e musica, dando vita a un piacevole dialogo tra performance artistiche. Giovedì 6 giugno alle ore 19,30 è in programma il quarto aperitivo della rassegna con doppia performance di musica e pittura.
Protagonisti della serata sono la musica di Unusual Trio con una formazione composta per l’occasione da Licia Spazzoli (voce), Giorgio Fabbri (chitarra) e Jader Nonni (percussioni) accompagnati dalla pittura surrealista di SimoneDavid, di cui si potranno ammirare le creazioni, assistendo durante l’evento a un coinvolgente momento live.

Una serata all’insegna dell’arte che delizierà l’intelletto e il palato combinando le performance live con le proposte enogastronomiche del Ristorante Casa Artusi, dalla selezione di vini di qualità alle squisite bontà proposte in abbinamento.
Unusual Trio riunisce musicisti provenienti da diverse formazioni ed esperienze musicali per regalare una performance originale nei suoni, interpretazioni e arrangiamenti, con un repertorio che spazia tra i più famosi standard jazz, latin, pop e le colonne sonore conosciute. Il tutto rivisitato e interpretato in una chiave particolare e intensa, impronta espressiva di questo Unusual Trio.

Ad intrecciarsi con l’esibizione di Unusual Trio sono le forme e i colori delle opere dell’artista SimoneDavid che inviterà i presenti a scoprire la sua arte, ispirata ai temi del dualismo e dell’onirico. Musicista e pittore meldolese di origini toscane, SimoneDavid interverrà durante la serata per illustrare le sue creazioni, caratterizzate dalle atmosfere giocose e affascinanti. Un tuffo nell’arte tra sogno, favola e racconto.

La rassegna si chiuderà giovedì 13 giugno con un gran finale, alla presenza dei quattro pittori protagonisti del progetto, per una serata corale all’insegna di arte e musica. In caso di maltempo l’evento si terrà in OsteriArtusi. Informazioni e prenotazioni: Ristorante Casa Artusi via A. Costa 31 – tel. 0543 748049.