Coldiretti Zattini e Tassinari

Un’ottima iniziativa che non soltanto condividiamo ma che ci impegneremo a realizzare”. A dirlo sono Gian Luca Zattini e Rosaria Tassinari, nell’ambito di un incontro promosso dai vertici di Coldiretti per “promuovere la qualità dei nostri prodotti e le eccellenze delle nostre campagne. Non possiamo che condividere – continuano Zattini e la Tassinari – la necessità di introdurre nelle mense scolastiche di Forlì prodotti locali a km zero, perché la salute dei bambini è un valore importante, alla pari dell’apprendimento e della formazione educativa”.

Con il candidato a Sindaco Zattini e la candidata consigliere Tassinari, c’erano i rappresentanti dell’associazione degli agricoltori della provincia di Forlì-Cesena, fra cui il presidente Massimiliano Bernabini, il presidente dei pensionati dell’associazione Cesare Garavini, la responsabile donna impresa Elisa Paganelli e il referente Coldiretti che opera a Rocca San Casciano Angelo Mazza.

L’agricoltura è una risorsa economica, ambientale e umana. Il nostro impegno sarà quello di garantire alle imprese agricole tutto l’appoggio possibile per lo sviluppo e l’integrazione del reddito con gli interessi del territorio forlivese, a ridurre la burocrazia e a contrastare la contraffazione alimentare”. Zattini e la Tassinari hanno garantito il proprio appoggio anche all’iniziativa “Campagna Amica” che ogni anno coinvolge, in tutta Italia, circa 10mila alunni delle scuole dell’obbligo: “alcuni progetti cibo sano, che si stanno sperimentando in alcune scuole del territorio forlivese, li vorremmo portare nei prossimi anni anche nelle scuole di Forlì”.