Matteo Salvini sul balcone comunale

Matteo Salvini, leader della Lega, sarà a Forlì martedì 4 giugno, alle ore 21,00 in piazza Saffi, per sostenere il candidato sindaco Gian Luca Zattini. Ne dà notizia l’onorevole Jacopo Morrone, segretario della lega Romagna.

È un evento storico: Forlì e Cesena vanno ambedue al ballottaggio. Segno di un importante lavoro fatto sul territorio che sta dando i suoi frutti. Le persone hanno ritrovato fiducia e sperano nel cambiamento che non può che essere positivo con Zattini e la squadra che abbiamo formato. Ma al successo della nostra coalizione e, soprattutto, a quello della Lega, in tutta la Romagna e l’Emilia, dove è il primo partito, ha certamente contribuito la grande spinta propulsiva del progetto di rilancio del Paese del nostro leader, Matteo Salvini, che con grande coraggio e pragmatismo sta portando avanti quelle riforme indispensabili per costruire un futuro sereno per i nostri figli. Salvini viene, dunque, a Forlì per ribadire che il prossimo sindaco della città non può che essere Gian Luca Zattini, se davvero tutti i forlivesi vogliono essere partecipi della sua rinascita e del suo rilancio come baricentro della Romagna”.