“I compagni e altre storie, il lavoro nel cinema” e il film “Il giovane Picasso”

0

I compagni e altre storie, il lavoro nel cinema” è il titolo della conferenza-spettacolo che si terrà alle ore 20,30 di lunedì 6 maggio, al Teatro Verdi di Forlimpopoli, piazza Fratti, all’interno della Rocca, che vedrà come protagonisti i conduttori di” Hollywood Party” di Radio3 Steve Della Casa ed Efisio Mulas.

Una festa di immagini e parole, proiezioni e storie per scoprire come il cinema italiano tra commedia, cialtroneria e film di inchiesta, ha raccontato il lavoro, le lotte sindacali, le vittorie e le sconfitte. Da Mario Monicelli a Elio Petri, da Marcello Mastroianni a Gian Maria Volontè passando per Franco e Ciccio, Lando Buzzanca, Totò, Pierfrancesco Favino e Beppe Fiorello. La serata è a offerta libera fino a esaurimento posti, l’incasso sarà devoluto all’Associazione Libera.


 

Lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8 maggio, alle ore 21,00, al Cinema Astoria, di viale dell’Appennino 313 a Forlì, verrà proiettato il film evento “Il giovane Picasso” dedicato agli anni in cui Pablo diventò Picasso, l’artista moderno più famoso del mondo, il genio dell’arte del XX secol, con la partecipazione straordinaria del nipote dell’artista, Olivier Widmaier Picasso.
Quando si legge “Picasso”, o semplicemente “Pablo”, non si hanno dubbi. È lui, Pablo Picasso, uno dei nomi più famosi della storia dell’arte. Un volto noto a tutti, opere che sono diventate icone mondiali. Ma chi era Pablo prima di diventare l’artista conosciuto in tutto il pianeta? Nasce da qui Il Giovane Picasso, il film diretto da Phil Grabsky, che condurrà gli spettatori nella vita dell’artista come in una detective story, svelando passo dopo passo i fatti che portarono un ragazzo proveniente dal sud della Spagna alla notorietà mondiale.
Ingresso a pagamento.