Forlì SiCura

«Una mobilità sostenibile, economica per l’utente, in grado connettere i vari punti di interesse (servizi, enti pubblici, scuole, aziende ecc.) ed è anche essenziale collegare direttamente la periferia con il centro storico.
Forlì SiCura si pone quale obiettivo di rendere la città e gli insediamenti urbani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili, attraverso lo sviluppo di quanto già avviato dai rappresenatanti di questa lista realmente civica, in particolare:
• Rendere gratuito il trasporto pubblico per tutti i residenti, militari e forze dell’ordine che operano a Forlì anche se non residenti;
• Eliminare le barriere che creano difficoltà nella mobilità di coloro che hanno capacità motorie ridotte creando anche nuovi percorsi dedicati;
• Riorganizzare le aree di parcheggio in relazione alle esigenze dei residenti, avviando anche la loro riqualificazione per contrastare il degrado;
• Potenziare i collegamenti del trasporto pubblico urbano tra le infrastrutture strategiche: stazione, aeroporto, ospedale, aree industriali, ecc.;
• Collegamenti veloci e sicuri con Ravenna ed il mare;
• Progettare nuove aree urbane dedicate ai “Pets” ed ai bambini;
• Raddoppiare le piste ciclabili vere e non solo disegnate;
• Rivedere anche i collegamenti tra i quartieri più importanti con una densità abitativa elevata.
Perchè no? Favorire la mobilità pubblica per contrastare l’inquinamento e l’uso eccessivo dei mezzi privati, con Forlì SiCura ed il mio personale impegno di militare che lavora alla caserma “De Gennaro” in viale Roma, porterò avanti questi progetti fondamentali per una città proiettata al futuro».

Francesco Catalano Lista Forlì SiCura